Archivio tag: Diana

toto la vendita della fontana di trevi

Totòtruffa 62 (1961)

Lei con quegli occhi mi spoglia… spogliatoio!

(Totò)

Totòtruffa 62 è un film di Camillo Mastrocinque del 1961 con Totò e Nino Taranto.

Trama

Totòtruffa 62 - La vendita di Fontana di Trevi

Totòtruffa 62 – La vendita di Fontana di Trevi

Antonio (Totò) e Camillo (Nino Taranto) sono due ex trasformisti che vivono organizzando piccole truffe e continui raggiri e spesso riescono a sfuggire alla Legge grazie alla benevolenza del commissario Malvasia (Ernesto Calindri), ex compagno di scuola di Antonio.

Antonio impiega quasi tutti i suoi “guadagni” per pagare gli studi della figlia Diana che risiede in un importante collegio. La ragazza è Continua a leggere

Totò Laudomia con Vianello interprete di Lallo

Totò diabolicus (1962)

Questo se ne va eh, non vorrei essere uccello di cattivo augurio, ma questo se ne va.

(Totò nei panni del chirurgo)

Totò diabolicus è un film del 1962 diretto da Steno e interpretato da Totò, che dà volto a ben sei personaggi differenti. Il film è una parodia del genere giallo-poliziesco.

Trama

Totò Laudomia con Vianello interprete di Lallo

Totò – Laudomia con Vianello interprete di Lallo

Il marchese Galeazzo di Torrealta viene trovato assassinato nella sua villa. Sul cadavere, l’assassino lascia un biglietto con la sua firma: “Diabolicus“. Le indagini della polizia si concentrano sui fratelli della vittima, sospettati di avere ucciso il marchese per venire in possesso della sua ricca eredità: ma tutti sembrano avere un alibi di ferro. La plurivedova Continua a leggere