Archivio mensile:febbraio 2013

Totò contro Maciste

Totò contro Maciste (1962)

« – Tu prode.
– Non ho capito.
– Tu, prode…
– No, a me non mi prode. »
(Il grande dignitario e Totokamen)

Totò contro Maciste è un film del 1962 diretto da Fernando Cerchio.

Trama

Totò e Nino Taranto in Totò contro Maciste

Totò e Nino Taranto in Totò contro Maciste

Totokamen è un artista che si esibisce nei vari locali d’Egitto assistito dal suo manager, Tarantenkamen. Sfruttando dei trucchi dozzinali, Totokamen millanta di essere il figlio del dio Ammon. Il Faraone si trova intanto di fronte all’inspiegabile tradimento del fido Maciste, che decide di scatenare una rivolta assieme agli assiri. Per far fronte all’emegenza, un ministro che aveva assistito allo spettacolo di Totokamen, si convince che l’uomo è Continua a leggere

Vota Antonio la Trippa

Totò: Gli onorevoli (1963)

« Votantonio, Votantonio, Votantonio, Votantonio! »
(Lo slogan elettorale che Antonio la Trippa-Totò ripete in tutto il film)

Il film racconta le vicende di alcuni candidati al Parlamento nei giorni precedenti le elezioni politiche.

La democristiana Bianca Sereni, femminista ante litteram, si fa affiggere i manifesti da alcune prostitute e finisce per innamorarsi di un uomo pagato dagli stessi democristiani per fotografarla in atteggiamenti compromettenti. Pur scoprendo l’inganno decide di ritirarsi e mettersi insieme allo stesso uomo.

Il senatore del PLI Rossani Breschi si fa propaganda invitando i ricconi nel suo lussuoso salotto, ma un suo comizio di Continua a leggere